Welcome

Termocoperte: si possono lavare in lavatrice?

Oggi le termocoperte sono sicure e non più ‘killer’ come una volta, ma sempre di elettrodomestici si tratta, che richiedono un uso corretto e un’altrettanto attenta manutenzione. In un’ottica di sicurezza, oltre che di comfort, si suggerisce di impostare la temperatura di calore desiderata dal pannello di controllo della coperta, in modo che l’energia accumulata nel ‘corpo’ della stessa vi terrà caldi tutta la notte grazie alla riserva termica immagazzinata. Quali precauzioni vanno prese nell’utilizzo di una termocoperta o scaldasonno? Innanzitutto, non piegarla mai. Se si piega, anche inavvertitamente, la coperta termica si potrebbero guastare i circuiti elettrici che veicolano il calore termico all’interno della coperta, anche un lavaggio in lavatrice ad alta temperatura potrebbe determinare pasticci irreversibili, meglio evitare e se proprio non se ne può fare a mano per igienizzare la coperta, allora si abbia almeno l’accortezza di

Caricabatterie e ricarica a induzione: come funziona?

I caricabatterie sono sicuramente alcuni tra i dispositivi che utilizziamo più spesso durante la nostra giornata; ormai tutti noi facciamo un utilizzo regolare ed abituale di dispositivi come smartphone, tablet, smartwatch e tanti altri ancora. Tutti questi dispositivi infatti hanno in comune il fatto che sono dotati di una batteria interna ricaricabile che viene ricaricata appunto con degli appositi caricabatterie che riceverete solitamente già in dotazione al momento dell’acquisto. Il processo di ricarica inoltre è stato migliorato nel corso degli anni, tanto che sono nati dei nuovi metodi di ricarica che sono davvero ottimi anche per chi vuole evitare l’utilizzo di cavi. Uno dei metodi di ricarica che negli ultimi tempi ha acquistato una sempre maggiore popolarità è quello ad induzione. Di cosa si tratta e come funziona? La ricarica a induzione, che alcuni di noi conosceranno come ricarica wireless,

La fortuna del marchio Crocs

Anche se la Crocs casa produttrice per anni sembrava sempre a un passo dal capolinea riesce sempre a rialzarsi e porta sul mercato sempre nuove soluzioni di calzature. Sicuramente si può dire a voce alta che 300 milioni di capi venduti in quindici anni sono un traguardo notevole. Senza contare che oltre ad una calzatura sono diventate una tendenza di moda, i visionari dell’haute couture le hanno già inserite nelle loro collezioni e troviamo una serie di modelli che richiamano quello tradizionale ma sono completamente diversi. Sicuramente l’apice della loro fortuna è stato nel periodo 2006-2012. Ognuno le ha viste almeno una volta e di sicuro ne ha avuto un paio. Effettivamente, c’è stato un periodo in cui indossare ciabatte di gomma traforate e anche super-colorate era la norma, quasi un’ossessione collettiva. Sicuramente però Di momenti critici Crocs ne ha

Epilatori Wet & Dry: migliori modelli, info e funzioni

Epilarsi mentre si fa la doccia, oltre ad essere più piacevole e indolore, fa risparmiare il tempo che di solito si dedica alla depilazione. Con i nuovi epilatori elettrici cordless ‘wet & dry’ è possibile. Questi apparecchi, dal design agile ed ergonomico, con presa rivestita di materiali anti-scivolo, sono fatti apposta per scivolare fluidamente sulla pelle bagnata garantendo un risultato rapido e ottimale. Ovviamente, possono essere usati anche sulla pelle asciutta, ma danno il meglio di sé sotto la doccia, quando ci si può epilare mentre l’acqua scorre sulla pelle ammorbidendola e dilatando i pori che rilasciano più facilmente il pelo. Fra i migliori modelli ‘wet & dry’ troviamo gli epilatori a batteria Braun, infallibili in questo metodo epilatorio, anche grazie a una lucina incorporata che ‘stana’ i peli più nascosti.

Questi apparecchi montano una testina più grande di almeno

Un cordless e la sua cura e manutenzione

Non è strano che i dispositivi elettronici spesso e volentieri possano dare dei problemi di vario tipo. In questo caso parliamo dei cordless e delle principali problematiche che possono presentare, infatti a parte tutti quelli che sono sostanzialmente annotati come difetti di fabbricazione, i cordless nel tempo possono avere anche problemi di altro tipo, magari usurarsi e quindi non funzionare più a dovere. Nel primo caso, perciò se pensiamo che abbiano un difetto di fabbrica in genere basterà munirsi di garanzia, e quest’ultima solitamente è valida ventiquattro mesi, e inviare il vostro cordless difettoso al centro di assistenza specifico che saprà individuare il relativo problema e risolverlo senza alcun costo.

Il discorso cambia se ci troviamo ad avere una serie di problemi con il tempo, magari malfunzionamenti di vario tipo. Quindi occorrerà sicuramente considerare la manutenzione del cordless e capire

Perché mi consigliano una stampante laser?

Se vogliamo munirci di una stampante in casa, sicuramente ci è stata consigliata spesso la stampante di tipo laser. Un tempo essenzialmente in commercio trovavamo solo diverse tipologie di stampanti Inkjet, ma ad oggi l’offerta è cambiata e se vogliamo stampare dei documenti, immagini e testi, di sicuro è diventata una pratica sempre più diffusa in molte case, e l’offerta laser è davvero allettante. Diciamo che fino a qualche tempo fa, come accennato, potevamo trovare in commercio di base solo dei modelli di stampanti ad inchiostro, ma ad oggi possono presentare dei lati negativi questo tipo di stampanti.

Oggi la situazione da diversi anni è cambiata notevolmente dato che sono entrate sempre più nel mercato i modelli laser e sono diventati sempre più maneggevoli, funzionali e abbordabili a livello di costi. Infatti i prezzi ormai di queste due tipologie di

Barbecue a gas, l’importanza dei termometri per alimenti

Quando si cuoce una bella grigliata con il barbecue a gas, sia che si tratti di carne, pesce o verdure è importante riuscire a quantificare il grado di temperatura degli alimenti durante le varie fasi di cottura. La tempistica nella cottura non sempre è un valore assoluto e affidabile da prendere in esame, in quanto può essere oggetto di molte variabili. Ragion di più per conoscere, step by step, il grado di temperatura interna degli alimenti in cottura, al fine di raggiungere sempre il miglior risultato sul piatto. Ma come fare per conoscere e monitorare questo parametro? Basta dotarsi di un termometro per alimenti, uno dei tanti accessori per i barbecue a gas che in questo caso assume una rilevanza di prim’ordine.

Questi prodotti si trovano facilmente in commercio e sono molto convenienti, quindi non è neanche da dire che

Migliori impastatrici per pizza 2020

Perché comprare un’impastatrice? Le risposte possono essere più di una. Intanto, per fare il pane in casa, la pasta o i biscotti, ma anche per fare una ‘signora’ pizza. Gli amanti della pizza non si contano e se vogliono provare a fare un impasto fatto a regola d’arte possono affidarsi alle impastatrici per pizza, mirate proprio per la lavorazione dell’impasto di questa delizia italiana che il mondo ci invidia. Ma quali sono le migliori impastatrici per pizza, che non ci faranno rimpiangere di aver abbandonato l’abitudine di fare l’impasto a mano, con tanto di cucina impiastrata di farina e risultati il più delle volte mediocri?

Il meglio del meglio porta la firma di Famag, un brand noto per la produzione di impastatrici per pizza ultra tecnologiche, macchine potenti con un wattaggio di 350w, in grado di impastare grossi volumi,

Quali consigli è bene seguire per scegliere l’aerosol nuovo

Tanti modelli e tipologie di aerosol ci sono in giro al momento, e ogni tipologia di aerosol in buona sostanza presenta una serie di vantaggi e svantaggi, ma questo è ben noto ormai. Meno noto è come riuscire però a scegliere il modello migliore per il nostro bisogno, o quanto meno come si fa a capire quale aerosol possa essere a tutti gli effetti uno strumento utile per il nostro problema di salute.

Innanzitutto è bene prima di ogni cosa organizzare la propria ricerca e la propria valutazione confrontando le diverse macchine che troviamo e anche avendo chiaro il nostro budget e il nostro problema. Inoltre è bene considerare anche chi deve utilizzare questo aerosol, quindi a chi è rivolto principalmente e per cosa lo acquistiamo. Infatti nel caso fossimo alla ricerca di un aerosol principalmente per i piccoli di

Consigli prima di acquistare un fotocamera digitale

Se vogliamo acquistare una fotocamera digitale di sicuro bisogna andare a scegliere il modello che più si confà ai nostri bisogni e sicuramente dobbiamo valutare tutta una serie di caratteristiche affinché la nostra scelta sia il più possibile mirata. Occorre scegliere uno strumento ottimo e davvero utile al nostro scopo, e non è detto che spendere una cifra molto alta possa essere la soluzione al nostro bisogno.

Quindi diciamo che fra le prime caratteristiche da considerare di sicuro troviamo i Megapixel, e perciò la risoluzione di una fotocamera. E’ bene sapere che la qualità dell’immagine non dipende essenzialmente solo dalla risoluzione che presenta, ma di base una macchina che viene dotata di una risoluzione efficace è necessaria per riuscire a realizzare degli scatti che siano nitidi e pieni di particolari. L’ ISO delle macchine fotografiche digitali invece è il valore